Home / Articolazioni e ossa / Artrosi spalla cause e sintomi

Artrosi spalla cause e sintomi

Artrosi spalla

L’artrosi della spalla è una malattia degenerativa che consiste nel consumo della cartilagine della spalla e nello sfregamento delle ossa riguardanti l’articolazione scapolo-omerale. E’ differente dalla capsulite spalla

La cartilagine della spalla può deteriorarsi e usurarsi con l’avanzare dell’età oppure svilupparsi in soggetti con una certa predisposizione.

La progressiva riduzione della cartilagine causa dolore, rigidità e impedisce di svolgere serenamente le normali attività quotidiane. Vediamo cause, sintomi e cure dell’artrosi spalla.

artrosi spalla

Artrosi spalla cause e sintomi

Anche se il processo delle cause che portano all’artrosi spalla è sempre sotto studio, è comunque possibile affermare che vi sono delle cause che favoriscono l’insorgenza dell’artrosi.

Tra i fattori determinanti vi sono senza dubbio l’età avanzata e i traumi, considerati quelli che incidono maggiormente sullo sviluppo dell’artrosi alla spalla.

Vi sono però anche delle cause legate alla predisposizione genetica, come ad esempio delle malformazioni anatomiche, ma la patologia può essere anche legata a malattie reumatologiche, come appunto l’artrite reumatoide, o ad una frattura della spalla.

I sintomi tipici dell’artrosi alla spalla sono: dolore, funzione limitata dell’articolazione, scricchiolii delle ossa, rigidità muscolare della spalla. L’artrosi è una patologia che va trattata fin dalle sue prime manifestazioni, in modo da rallentare il processo di degenerazione dei tessuti.

Artrosi spalla cure

Il trattamento dell’artrosi spalla può essere sia conservativo che chirurgico. Nel primo caso si tratta di una terapia sintomatica, quindi che allevia il dolore e non ha la funzione di esercitare un processo irreversibile di alterazione della cartilagine.

Tra i trattamenti vi sono la tecarterapia, oppure le infiltrazioni di acido ialuronico con effetto lubrificante, o ancora la fisioterapia che migliora notevolmente il funzionamento della spalla.

Nel caso invece si opti per l’intervento chirurgico è previsto l’inserimento di una protesi, che può consistere in protesi anatomica e protesi inversa.

L’inserimento della protesi elimina il dolore perché favorisce il ripristino del contatto articolare grazie alle superfici artificiali dell’impianto.

 

Su Mauro Madonna

Mauro Madonna è consulente SEO e Link Building, fondatore della Comunicazione Web srl, specializzata nella realizzazione di siti web Wordpress e assistenza SEO. Scrittore di innumerevoli articoli per Estetica e benessere

Guarda anche

frattura scapola

Frattura della scapola

Frattura della scapola La frattura della scapola è una patologia causata da un trauma o …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *