Cellulite edematosa : come si presenta – rimedi

La cellulite è un problema che affligge milioni di donne del mondo. Questo inestetismo può essere al quanto fastidioso specialmente quando si indossa il costume o vestiti attillati. Esistono diversi tipi di cellulite, la più comune è sicuramente quella edematosa, conosciuta anche con il nome di cellulite di primo grado.

Cos’è la cellulite edematosa

La cellulite di tipo edematoso è l’inestetismo della pelle più frequente nelle donne, in poche parole questa viene identificata anche con il nome di: pelle a buccia d’arancia. Questo tipo di cellulite è più semplice d’affrontare rispetto a stadi più avanzati e solitamente si forma nei punti critici come le cosce, le gambe e i glutei.

La cause principali della cellulite edematosa sono l’eccesso di ritensione idrica, problemi di disfunzione ormonale (come alterazioni del ciclo, problemi tiroidali, ovaio policistico ecc…). Oltre a queste però, incide negativamente sulla pelle e sull’organismo anche l’alimentazione scorretta e il poco esercizio fisico. Questa combinazione porta ad un ristagno dei liquidi che successivamente possono causare anche una cellulite aggravata, chiamata fibrosa.

cellulite edematosa

Come si presenta la cellulite edematosa

Per capire se si è affette da cellulite edematosa basta controllare lo stato delle proprie gambe, cosce e glutei. Se si notano dei piccoli buchi nella pelle che sembrano formare un effetto a buccia d’arancia allora si ha una forma di cellulite al primo stadio. In alcuni casi, rari, la cellulite edematosa causa anche rossore, inspessimento della pelle e dolore.

Rimedi contro la cellulite edematosa

I primi rimedi contro la cellulite edematosa prevedono un cambiemento del proprio stile di vita. Quindi bisogna innanzi tutto:

  • alimentarsi in modo sano
  • fare esercizio fisico
  • idratarsi (bere più acqua)

Oltre ad un cambiamento del proprio stile di vita, per eliminare la cellulite edematosa bisogna intervenire anche con creme e massaggi.

Tra le creme più indicate ci sono quelle a base di caffeina, create con alghe e altri prodotti naturali che stimolano lo scioglimento delle cellule lipidiche che formano la cellulite. Anche i massaggi con oli anticellulite sono molto indicati, specialmente perché con questi si riesce a riattivare e migliorare anche la circolazione sanguigna oltre che a combattere il ristagno dei liquidi.

Su silvia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *