Rughe e needling scopriamo come funziona

Le rughe sono un problema per moltissime donne, anche quelle sottili e più piccole che si creano attorno agli occhi ed agli angoli della bocca. Tuttavia grazie ad alcuni trattamenti speciali è possibile rimodellare la pelle del viso e renderla più luminosa e più sana.

Il needling per le rughe consiste in un trattamento estetico e medicale che utilizza degli strumenti (roller) con minuscoli aghi per perforare la pelle e stimolare la rigenerazione della cute. Il needling medico insomma è un’eccellente soluzione per ottenere una pelle più sana e giovane stimolando la rigenerazione cellulare attraverso il ricambio delle cellule.

Ma in che cosa consiste il needling?

Nel corso di una seduta ambulatoriale la pelle del volto viene trattata con un piccolo rullo che monta aghi di minime dimensioni. La microperforazione della pelle attraverso questi minuscoli aghi di acciaio sterile causa un piccolo trauma per la cute.

La pelle, perforata, attiva la produzione di collageni e di elastina da parte dei fibroblasti e così le zone colpite dal trattamento subiscono un intenso e naturale rinnovo delle cellule della pelle. Questo aiuta ad avere una cute più elastica e più bella in poco tempo.

Lo scopo del needling per le rughe  (www.rigenera-microneedling.it)è quello infatti di migliorare la luminosità della pelle, di diminuire la presenza delle macchie della cute, e di attenuare le piccole rughe che si formano sulle guance. Grazie all’uso anche di alcuni prodotti che sono applicati sulla pelle è possibile ottenere una cute più morbida e luminosa e più giovane man mano che si eseguono i trattamenti.

Il needling per le rughe funziona?

Per poter ottenere un risultato che sia effettivamente funzionale e visibili deve essere eseguito per diverse sedute, almeno 3-5. Una volta eseguite le sedute di needling usando aghi di dimensione variabile – anche a seconda del tipo di trattamento – è possibile cominciare a vedere dei concreti risultati.

La pelle infatti una volta che subisce il trattamento di needling, a causa del piccolo trauma che subisce, libera delle reazioni particolari che stimolano la formazione del collagene a livello del derma e quindi aiutano ad avere una pelle più bella e sana.

Il needling è indicato soprattutto per il trattamento di rughe, cicatrici da acne, per un generico effetto rassodante e per un effetto levigante nelle zone colpite dalle cellulite. Il needling per le rughe è estremamente funzionale per le rughe della zona oculare e per quelle da espressione, ma anche per attenuare le macchie scure che si formano sul volto e in generale le piccole cicatrici e concentrazioni di melanina.

Il needling non è invece indicato per le persone che hanno in corso delle patologie alla cute, come acne o altri tipi di patologie o pelle infiammata o scottata.

In ogni caso è sempre indicato rivolgersi ad un professionista per poter eseguire il needling al meglio in modo da evitare ogni tipo di problematica connessa al trattamento e per farsi consigliare anche sui prodotti da applicare sulla pelle man mano che prosegue il trattamento stesso.

Su Consulente SEO Mauro Madonna

Mauro Madonna è consulente SEO e Link Building, fondatore della Comunicazione Web srl, specializzata nella realizzazione di siti web Wordpress e assistenza SEO. Scrittore di innumerevoli articoli per Estetica e benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *